Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo.

Cu.Bo - Bbuilding 1-3

Scritto da Administrator Il . Inserito in Partite

Cubo-Rondone 1-3 Esordio amaro per i Cubisti di Mister Baldini che soccombono contro il Rondone ma fanno intravedere buone cose. Risultato probabilmente bugiardo visto che al novantesimo le tue squadre si stavano giocando il pareggio.

 

Stecca all'esordio il nuovo Cu.Bo versione "cantiere aperto"; squadra profondamente rinnovata dall'operato estivo dei DS Gardesani & Benigno che necessita ancora di un pò di rodaggio per poter acquisire i complicati meccanismi Baldiniani.

Guardando freddamente il tabellino si potrebbe pensare ad un dominio degli ospiti - squadra che sostanzialmente ha cambiato solamente il nome ma che resta sempre lo stesso Rondone di sempre  n.d.r. - và da sè che ci si incanala presto verso il solito match rognoso dove i Cubisti faticano a tenere i reparti uniti e dove gli avversari, in 8 almeno costanti dietro la linea del pallone, riescono ad essere più incisivi in contropiede.

Migliore in campo: Albertini, Strada

 

whatsappEsordio purtroppo amaro e certamente non mi aspettavo di iniziare questa nuova stagione con una sconfitta. La squadra è nuova e giocare partite amichevoli in precampionato non è come affrontare avversari che sono insieme da tanto ed hanno già buonissimi automatismi. Abbiamo cambiato tanto e dobbiamo trovare ancora la quadratura e l'amalgama. I goal avversari sono venuti da situazioni nelle quali noi ci siamo fatti trovare disattenti e non posizionati bene sul campo, soprattutto il raddopio scaturito da un contropiede inizato dall'area opposta. Purtroppo siamo un pò mancati in fase offensiva e speriamo di risolvere molto presto questo problema. La partita si è incanalata subito male e non siamo più riusciti a riprenderla anche se i ragazzi si sono impegnati a fondo e non hanno lesinato energie. Abbiamo subito l'occasione per rifarci ed affrontare coloro che lo scorso anno ha dominato il campionato,ovvero il Serena 80. Non possiamo pensare in negativo e dobbiamo migliorarci da subito, senza cadere nell'errore di voler risolvere le partite da soli, perchè sarebbe veramente grave.

UK Bookamekrs http://gbetting.co.uk Free Bets